Bambini e scuola: come aiutarli

4 ottobre 2016

La scuola sa essere molto impegnativa, in ogni ordine e grado.

Come aiutare i bambini ad avere un buon rendimento, senza però stressarli o minare la loro autonomia?

Children at school classroom

Bambini e scuola, aiutarli senza stressarli

Firmare il diario e controllare i quaderni

Il nostro migliore contributo è essere attenti e presenti: firmare il diario, controllare i quaderni, controllare se sono stati fatti tutti i compiti a casa, andare ai colloqui con gli insegnanti e alle riunioni di classe.

Cerchiamo di essere presenti, così aiuteremo i bambini a sentirsi più sicuri!

Avere pazienza

Abbiamo tutti iniziato poco alla volta. Non importa se i nostri figli sono un po’ più lenti di noi. Non è il risultato finale che conta, ma che loro imparino ad apprendere.

Facilitiamogli il compito, aiutandoli a trovare il metodo migliore e personalizzato per imparare l’attitudine ad apprendere.

Autonomia: un traguardo fatto di piccoli passi

Per raggiungere l’autonomia negli studi, occorre mezza vita. Lasciamo che i nostri figli abbiano il tempo di sedimentare le proprie conoscenze.

Cerchiamo di ricordarci sempre che sono piccoli, anche quando li vediamo già grandi…

Proporre modi divertenti per fare cultura

Possiamo portarli ai musei, guardare insieme i documentari, andare a fare ricerche sul campo… ossia aiutarli ad amare la cultura e a trovarla divertente.

Questo sarà un bellissimo modo non solo per imparare cose nuove, ma per rafforzare la nostra relazione.

Mamma Felice